30/06/2019 – CFG: Premi Agostino Lombardo e Caterina Gullì 2019

Premio Agostino Lombardo  

Per commemorare la figura del grande studioso scomparso, l’AISNA (Associazione Italiana di Studi Nord-Americani) bandisce il Premio Agostino Lombardo, assegnato alla migliore tesi di laurea di argomento americanistico discussa nel corso dell’anno precedente in un’università italiana.

Il premio consiste in € 500,00 (cinquecento). Al premio in denaro si aggiungono, come da regolamento, l’iscrizione all’AISNA e la proposta di pubblicazione di un estratto della tesi sulla rivista RSAJournal.

Possono concorrere al Premio tutte le tesi di Laurea Specialistica o Magistrale discusse nel corso dell’anno solare 2018su argomenti inerenti alla letteratura, alla storia e alla cultura nord-americana. Ciascun membro dell’Associazione Italiana di Studi Nord-Americani, in regola con il pagamento delle quote associative, potrà proporre non più di una tesi, che dovrà essere accompagnata da una circostanziata relazione a firma del/della proponente. Il/la proponente non deve essere necessariamente stato/a relatore/relatrice della tesi.

La tesi dovrà essere inviata in formato cartaceo ed elettronico. La tesi in formato cartaceo e in unica copia, stampata fronte-retro e rilegata con semplice cartoncino e spirale, va inviata a: Premio Agostino Lombardo, c/o Centro Studi Americani, via Michelangelo Caetani, 32, 00186 Roma. La tesi in formato elettronico (pdf), va inviata invece all’indirizzo della segreteria AISNA: segretario-aisna@unive.it. Il/la proponente dovrà inviare la propria relazione in formato elettronicoal medesimo indirizzo della segreteria.

Tutta la documentazione dovrà essere inoltrata entro il 30 giugno 2019. Farà fede la ricezione dei documenti in formato elettronico da parte della segreteria AISNA.

I lavori relativi al precedente bando 2018, non pervenuti alla commissione a causa di comprovati disguidi di trasmissione/ricezione postale (cartacea e/o elettronica), saranno riammessi a concorrere per il 2019.

Le tesi pervenute saranno esaminate da una Commissione che, dopo aver valutato individualmente gli elaborati, stilerà una graduatoria di merito, designerà il/la vincitore/vincitrice e delibererà l’eventuale assegnazione di menzioni di merito. Il vincitore/la vincitrice del Premio verrà proclamato/a nel corso della Assemblea dell’Associazione che si terrà a Ragusa nel settembre 2019.

Premio Caterina Gullì

La famiglia Gullì ha istituito a partire dall’anno 2006 un premio per onorare la figura di Caterina Gullì, americanista prematuramente scomparsa nell’anno 1990, quando era in procinto di terminare la sua tesi di dottorato in Studi Americani presso l’Università degli Studi di Roma 3, nonché un Ph.D. in Letterature Comparate presso la Rutgers University (New Brunswick, NJ).

Il premio consiste in € 300 (trecento). Al premio in denaro si aggiungono, come da regolamento, una quota di iscrizione all’AISNA per un anno e la proposta di pubblicazione di un estratto della tesi sulla rivista RSAJournal.

Nell’istituire il premio, la famiglia Gullì delega l’Associazione Italiana di Studi Nord-Americani a scegliere ogni anno, fra le tesi presentate al Premio Agostino Lombardo, una tesi dotata di particolari caratteristiche di innovatività e originalità alla quale assegnare il premio. Tutte le tesi presentate al Premio Agostino Lombardo, pertanto, parteciperanno automaticamente anche al Premio Caterina Gullì.

L’AISNA si riserva di contribuire alle spese di viaggio dei vincitori di entrambi i premi per la sede prevista dell’Assemblea annuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.