Review: Alessandra Calanchi ALIENI A STELLE E STRISCE. MARTE E I MARZIANI NELL’IMMAGINARIO USA.

Inauguriamo la sezione Reviews del blog AISNA Graduates proponendovi il volume di Alessandra Calanchi – Alieni a stelle e strisce. Marte e i marziani nell’immaginario USA, pubblicato da Aras Edizioni.

In allegato potrete trovare la scheda del volume in oggetto, un estratto dello stesso con una breve introduzione della collana ‘Rewind: studi culturali britannici e angloamericani – British and Angloamerican Cultural Studies’ e la scheda di presentazione della casa editrice. Si ringrazia Aras Edizioni per la collaborazione.

PRESENTAZIONE: È un fatto: Marte è sempre più vicino. Nonostante i milioni di chilometri che lo separano dal nostro pianeta, i rover ci inviano quotidianamente immagini della sua superficie sempre più precise, e i progetti di colonizzazione e terraformazione si moltiplicano senza sosta. Eppure, il Pianeta Rosso occupa un ruolo fondamentale nell’immaginario collettivo da sempre, fin dai tempi più remoti, quando lo si vedeva già a occhio nudo brillare nel cielo, e da sempre ha ispirato una notevole quantità di canzoni, dipinti, film, romanzi. In epoca più recente, poi, Marte ha rappresentato per il mondo occidentale una delle tante forme assunte dal Sogno Americano, assumendo ora i tratti della frontiera, ora del destino manifesto, ora dell’utopia, ora della caccia alle streghe, ora dell’alternativa ecosostenibile. L’intento di questo volume, che traccia un lungo percorso da Keplero a Tim Burton, passando per Percival Lowell, Orson Welles, Ray Bradbury e il protofemminismo, è di esplorare i molteplici percorsi attraverso i quali la letteratura e il cinema americani hanno creato e tenuto vivo il fenomeno marziano, ivi comprese la tematica dell’alterità, la sindrome da invasione, l’impatto dei media, le questioni ambientali e di genere, facendone una durevole arena di riflessione e discussione culturale e politica che ci invita a ripercorrere il passato e ipotizzare futuri possibili da una prospettiva completamente nuova.

LA CASA EDITRICE: Aras Edizioni nasce a Fano nel 2008, prima come marchio editoriale all’interno di una tipografia, poi, dal 2011 come casa editrice autonoma. Il suo lavoro corre su due binari, da un lato quello delle pubblicazioni universitarie, quindi didattica, saggistica, monografie e atti di convegno. Dall’altro la narrativa, con la pubblicazione di autori principalmente legati al territorio.

Estratto da: Alessandra Calanchi – Marte e i Marziani e presentazione di collana anglo-america REWIND

Scheda libro: Alessandra Calanchi – Marte e i Marziani

Presentazione ARAS Edizioni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.